RI-ATTIVAMENTE

Il progetto, declinato in otto mesi, si è proposto l’obiettivo di promuovere la cittadinanza attiva e partecipata di giovani (italiani e stranieri) e di neo pensionati sviluppando percorsi di volontariato basati sulla trasmissione di competenze tra generazione senior e generazione junior, dove la prima sia risorsa formativa per la seconda condividendo con essa le proprie esperienze lavorative. La trasmissione di competenze diviene quindi via di riattivazione sociale e invecchiamento attivo per cui i beneficiari complessivi del progetto sono la somma delle due generazioni.

Al centro del progetto la selezione da parte di tutta la rete di partenariato dei beneficiari e la realizzazione di un corso trimestrale che si propone di fornire ai giovani destinatari le principali conoscenze ed i più importanti strumenti metodologici ed operativi di project management finalizzati allo sviluppo di competenze socio imprenditoriali necessari per pianificare, monitorare e controllare un progetto economico/sociale.

Durante la formazione che terminerà con la realizzazione di un laboratorio per soggetti svantaggiati (utenti del dipartimento salute mentale) i partecipanti seguiranno i seguenti moduli:

–  Gestione risorse umane

–  Sviluppo di competenze informatiche

–  Sviluppo di competenze imprenditoriali

–  Terapia occupazionale

–  Gestione e progettazione sociale

–  Rendicontazione progetti e amministrazione

–  Legislazione Ong in Italia e all’estero

 

Capofila: SERVIZIO LAVORO PER I CENTRI DI ASCOLTO

Partner: AIDP (associazione italiana per la direzione del personale), ALFaPP (associazione  ligure  famiglie  pazienti psichiatrici),  CDO  (compagnia  delle  opere),  FRSL (federazione  regionale  solidarietà  e  lavoro),  Municipio  9  Genova  Levante,  PECO  (progetti  europei  cooperazione),  UNIAUSER.

Share

Related Work

Dimensione L’UDA

Dimensione L’UDA

Progetto biennale centrato sul passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado, momento critico nella definizione del futuro scolastico, nell’ambito del bando Nuove Generazioni promosso dall’impresa sociale “conibambini”, 2017. Beneficiari del progetto sono ragazzi in situazione di vulnerabilità economica e/o sociale sia per territorio di appartenenza sia per dinamiche educative, che, attraverso il

ORIENTAMENTO SCOLASTICO E LAVORATIVO PER FAMIGLIE IMMIGRATE

ORIENTAMENTO SCOLASTICO E LAVORATIVO PER FAMIGLIE IMMIGRATE

PROGETTO ORIENTAMENTO SCOLASTICO E LAVORATIVO PER FAMIGLIE IMMIGRATE   Il progetto si rivolge a famiglie immigrate ed a giovani stranieri residenti sul territorio di Genova città metropolitana (ex provincia di Genova), per la risoluzione delle criticità rilevate in termini di: lotta all’emarginazione sociale delle famiglie immigrate, contrasto all’abbandono scolastico e avviamento lavorativo; infatti, la continua

COMETA

COMETA

a favore di donne vittime di violenza